1CC Liceo “Archita” Taranto: “Alla scoperta virtuale delle antiche civiltà fluviali” – a.s. 2016-2017 prof.ssa Terzi

Nell’ambito dell’UdA di Geostoria dedicata al tema dell’acqua, gli alunni della classe 1C Classico del Liceo “Archita”, coordinati dalla prof.ssa Pieranna Terzi, hanno realizzato un compito di realtà con l’applicazione Thinglink, grazie alla quale hanno creato una cartina interattiva di un viaggio di istruzione intitolato “Alla scoperta virtuale delle antiche civiltà fluviali”.
Siamo ben consapevoli che il viaggio proposto si può realizzare solo virtualmente. Si tratta infatti di una proposta di viaggio doppiamente virtuale perché in realtà non è possibile visitare i luoghi indicati a causa di guerre e conflitti in corso, ma l’intento è stato quello di viaggiare con la fantasia, e soprattutto ribadire che quei luoghi non sono solo “guerra e terrore”, ma anche luoghi caratterizzati da un patrimonio culturale di inestimabile valore. L’auspicio è perciò quello di poter compiere realmente questo viaggio in un prossimo futuro in condizioni di pace e rinascita.

Cliccare qui per visionare la cartina multimediale

1AM Liceo “Archita” Taranto: “Pillole di Storia. La scomparsa di Creta” – a.s. 2016-2017 prof.ssa Ragno

L’alunna Federica di Nucci della classe 1AM, con la consulenza storica della prof.ssa Giulia Ragno, nell’a.s. 2016-2017 ha realizzato un compito di realtà su “La scomparsa di Creta” nell’ambito dell’UdA intitolata “Pillole di storia” facendo ricorso al format della nota trasmissione televisiva “Chi l’ha visto” e al personaggio Harry Potter.

3AM Liceo “Archita” Taranto: “Dante comic. Inferno XIII, Pier delle Vigne” – a.s. 2014/2015 prof.ssa Ragno

Gli studenti della classe 3A Musicale del liceo “Archita” di Taranto nell’ambito dello studio del Classico della Letteratura italiana, la Divina Commedia di Dante, hanno realizzato, nell’a.s. 2014-2015, diretti dalla prof.ssa Giulia Ragno, un video “comic” dedicato al personaggio di Pier delle Vigne, cantato nel XIII Canto dell’Inferno dantesco. Si tratta di un compito di realtà che tende ad verificare le competenze acquisite dagli studenti.

2C Classico “Una giornata con gli Atzechi” – a.s. 1991-1992 prof.sse Armentani e Marsella

Venticinque anni fa (a.s. 1991-1992) ricorrevano i cinquecento anni della scoperta dell’America. In quell’occasione, l’IRRSAE della Liguria invitò tutte le scuole a riflettere sull’evento e a presentare il materiale didattico prodotto. Con gli alunni dell’allora 2° C dell’indirizzo classico del Liceo “Archita”, la docente di Storia e Filosofia, prof.ssa Rosaria Armentani, elaborò un progetto, oggi sarebbe stato definito “compito di realtà”, che, grazie alle conoscenze acquisite sui costumi del popolo azteco, si concretizzò nella realizzazione di un documentario prodotto dagli allievi. Essi costruirono un plastico raffigurante un villaggio azteco, cucirono abiti, ricercarono musiche e oggetti vari della vita quotidiana. Il documentario considerava abitudini alimentari, attività economiche, aspetti della vita sociale e religiosa. La realizzazione del video venne affidata a un collaboratore esterno che curò anche il doppiaggio e il montaggio delle scene. L’attività si avvalse della collaborazione della collega di Educazione Fisica, prof.ssa Angela Marsella. Venticinque anni fa le programmazioni curriculari privilegiavano l’acquisizione di conoscenze e lo sviluppo di abilità, riteniamo che questa attività didattica possa essere considerata un’UDA ante litteram. I giovani alunni e la bimba che rappresentarono i vari personaggi sono, adesso, professionisti affermati.

5A Scientifico “Pomeriggio 5: Il concetto di corpo in Schopenhauer, Darwin e Nietzsche” – a.s. 2016-2017 prof.ssa Natale

La classe 5° A Scientifico del Liceo Statale “Archita”, nell’ambito dello svolgimento dell’UdA di Filosofia, proposta dalla prof.ssa Gugliemina Natale nell’a.s. 2016-2017, sul concetto di corpo in Schopenhauer, Darwin e Nietzsche, ha realizzato un video-parodia, ispirandosi alla nota trasmissione televisiva “Pomeriggio 5”, per testimoniare e condividere l’acquisizione di competenze relative all’argomento proposto.

3A, 4A, 5A Classico: “Nuvole e Orologi” – a.s. 2016-2017 prof.ssa Armentani

Gli alunni delle classi 3A, 4A e 5A Classico, guidati dalla prof.ssa Rosaria Armentani e con la collaborazione delle prof.sse Fabiola Ladiana, Marina Schinaia e la dott.ssa Mina Chirico dell’Archivio di Stato di Taranto,  il tecnico di laboratorio sign. Angelo Barnaba, hanno condotto attività di ricerche sull’evoluzione del concetto di corpo nella storia e nella filosofia, dal Medioevo al Novecento. Martedì 16 maggio 2017, alle ore 17.00 è stato presentato nell’aula magna del Liceo “Archita”, il compito di realtà realizzato nell’ambito dell’UdA intitolata: “Nuvole e orologi”.

3A Musicale: “Giornalino Dante comics” – a.s. 2016-2017 prof.ssa Ragno

La terza A del liceo Musicale Archita di Taranto, guidata dalla professoressa Ragno Giulia, ha ripercorso il viaggio dantesco con la lettura dei canti più noti per poi elaborare, per ciascuno, una striscia sintetica che racchiudesse in tre riquadri un evento chiave narrato. Con l’ausilio di un software dedicato per la redazione del fumetto digitale, ciascun alunno ha elaborato personalmente le vicende lette e studiate per poi sintetizzarle nelle vignette secondo lo spirito del comic, con la finalità di divertire e ribaltare punti di vista e situazioni, con verve ludica.
Un modo per riproporre ai ragazzi la lettura dantesca con leggerezza e simpatia, nella consapevolezza del valore escatologico dell’opera Divina.
Questa UdA è dedicata a tutti coloro che credono in una scuola costruttiva in cui la gioia e l’impegno sono valori sinergici per un risultato di qualità. Buona lettura!